Responsabilità delle banche verso i terzi per concessione abusiva del credito

Cosa si intende per concessione abusiva del credito? La recente ordinanza (nr 18610/21 del 30 giugno 2021) determina che l’erogazione del credito, allorquando essa sia qualificabile come abusiva, cioè effettuata con dolo o colpa, ad una impresa che si trovi in situazione di difficoltà economica finanziaria e priva di prospettive di superamento della crisi, integra un illecito da parte del finanziatore, per essere venuto meno ai suoi doveri di prudente gestione. Il finanziatore sarà obbligato a risarcire il danno o questo discenda dall’aver aggravato il dissesto favorendo la continuità d’impresa.

Fonte Italia Oggi del 06/07/21 pag. 24

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altri post

L’ ABC di Power BI Desktop

Siamo contenti di presentarvi questo nuovo webinar, che verrà trasmesso in diretta lunedì 22 febbraio 2021 alle 18! Vi aspettiamo! Corso base di Business Intelligence

Mandaci un messaggio